29 GIU 2021

data da confermare  

Crepuscolo nelle Gole del Farfa + Cena

Il Monumento Naturale Gole del Farfa, in provincia di Rieti, fa parte di un’area protetta in cui è possibile ammirare un bellissimo tratto del Fiume Farfa, affluente del Tevere.

Passeggiando per strade di campagna si arriva all’alveo del fiume che si attraversa grazie all’antico Ponte Romano a campata unica del VI secolo che ancora consente il collegamento tra i due paesi di Mompeo e Castelnuovo di Farfa. Poco più in là troviamo i resti, purtroppo pericolanti, della Mola Naro Patrizi, un mulino ad acqua tra i più importanti della zona in cui veniva lavorato non solo il grano, ma anche l’uva e le olive.

Dopo un tratto in cui il fiume sembra scorrere placidamente, si passa, quasi improvvisamente, nelle gole, dove il Farfa sembra acquistare velocità tra le rocce formando cascatelle e pozze d’acqua trasparente. Tornando indietro sui nostri passi, con una piccola deviazione raggiungiamo San Donato che nel IX secolo ospitò una chiesetta, una delle più antiche in Sabina; utilizzata per il culto almeno fino al XVI secolo, venne poi abbandonata e finalmente restaurata alla fine del secolo scorso.

Al nostro ritorno ci attende una deliziosa cenetta a base di prodotti locali.

Per prenotazioni e informazioni contattare

Agostino Anfossi

Guida AIGAE
Professionista operante ai
sensi della Legge 4/2013
Cell 377 55 010 91

___ Note tecniche ___

  • Lunghezza in Km
    Lunghezza in Km 9
  • Dislivello complessivo in m
    Dislivello complessivo in m 300
  • Difficoltà
    Difficoltà T/E
  • Numero di ore (soste escluse)
    Numero di ore (soste escluse) 4
  • Costo per partecipante
    Costo per partecipante 15

L’escursione prevede un numero molto contenuto di partecipanti per consentire la completa e agevole attuazione delle linee guida nazionali e regionali sul contenimento del COVD-19. Per partecipare è indispensabile conoscere e sottoscrivere le Regole di partecipazione relative al COVID-19 che intendiamo far rispettare durante le nostre attività.

Gli organizzatori si riservano la facoltà di variare il percorso e la sua durata in base alle condizioni meteo, dei sentieri o fisiche dei partecipanti.

___ Cosa portare ___

Scarpe da trekking e fischietto obbligatori
Consigliamo di vestirsi a strati con indumenti traspiranti e antivento/antipioggia
Pranzo al sacco e almeno 1,5 litri d’acqua

Gli accompagnatori si riservano la facoltà di negare la partecipazione qualora giudicassero non adeguato l’equipaggiamento posseduto dall’escursionista.

___ Trasporto ___

Il trasporto è a carico dei partecipanti. A causa della situazione venutasi a creare con la diffusione del virus COVID-19, al contrario di quello che abbiamo fatto nel passato, non forniremo alcuna assistenza nella condivisione dei passaggi che, anzi, sconsigliamo (a meno che non si tratti di conviventi).

___ Appuntamento ___

Ci incontreremo alle 16:00 nei pressi di Castelnuovo di Farfa (RI). Dettagli ulteriori saranno forniti in fase di conferma dell’escursione.

Al fine di gestire al meglio l’organizzazione dell’escursione é OBBLIGATORIO PRENOTARE contattando direttamente PER TELEFONO le Guide entro le ore 19:00 del 27/06/2021.

___ Guide AIGAE ___

Indietro
WhatsApp
Telegram