Nei boschi di Monte Follettoso

Il nome del monte che raggiungeremo sicuramente incuriosisce. E’ generalmente ritenuto che derivi dalla storpiatura dell’antico termine “fojetta” o “foglietta”, unità di misura per liquidi, ad indicare l’abbondanza di sorgenti di questa area.

A noi piace, romanticamente, di più un’altra interpretazione, quella della presenza di strani folletti nella zona, la cui visione rese pazzo uno degli Orsini fino al provvidenziale intervento divino della Madonna, che lo riportò alla ragione e a cui venne per questo dedicata, tra il XIII e XIV secolo, una chiesa nei dintorni. E, in effetti, la presenza di faggi e querce ritorte e di numerose rocce calcaree scavate dagli agenti atmosferici potrebbero proprio indurre a pensare ad un ambiente fatato!

Partiremo da Roccagiovine, edificata su uno sperone roccioso, dove in alto si staglia proprio il Castello degli Orsini che lo fecero edificare nel 1260; attraversando prati e boschi e costeggiando fossati giungeremo in cima dove potremo ammirare i Lucretili di cui il Follettoso fa parte e, sullo sfondo, il Velino.

Al ritorno scenderemo per altra via e, se il tempo ce lo consente, faremo una piccola deviazione per il bellissimo fosso di Vena Scritta.

Per prenotazioni e informazioni contattare

Agostino Anfossi

Guida AIGAE
Professionista operante ai
sensi della Legge 4/2013
Cell 377 55 010 91

___ Note tecniche ___

  • Lunghezza in Km
    Lunghezza in Km 10
  • Dislivello complessivo in m
    Dislivello complessivo in m 500
  • Difficoltà
    Difficoltà E
  • Numero di ore (soste escluse)
    Numero di ore (soste escluse) 5
  • Costo per partecipante
    Costo per partecipante 15

L’escursione prevede un numero molto contenuto di partecipanti per consentire la completa e agevole attuazione delle linee guida nazionali e regionali sul contenimento del COVD-19. Per partecipare è indispensabile conoscere e sottoscrivere le Regole di partecipazione relative al COVID-19 che intendiamo far rispettare durante le nostre attività.

Gli organizzatori si riservano la facoltà di variare il percorso e la sua durata in base alle condizioni meteo, dei sentieri o fisiche dei partecipanti.

___ Cosa portare ___

Scarpe da trekking e fischietto obbligatori
Bastoncini da trekking facoltativi ma fortemente consigliati
Consigliamo di vestirsi a strati con indumenti traspiranti e antivento/antipioggia e di portare indumenti di ricambio da lasciare in auto
Pranzo al sacco e almeno 1,5 litri d’acqua

Gli accompagnatori si riservano la facoltà di negare la partecipazione qualora giudicassero non adeguato l’equipaggiamento posseduto dall’escursionista.

___ Trasporto ___

Il trasporto è a carico dei partecipanti. A causa della situazione venutasi a creare con la diffusione del virus COVID-19, per il momento non forniremo alcuna assistenza nella condivisione dei passaggi.

___ Appuntamento ___

Appuntamento verso le 9.30 nei pressi di Roccagiovine (RM). Maggiori informazioni saranno date al momento della conferma dell’escursione.

Al fine di gestire al meglio l’organizzazione dell’escursione e’ OBBLIGATORIO PRENOTARE contattando direttamente PER TELEFONO le Guide entro le ore 19:00 del 04/06/2020.

Indietro
WhatsApp
Telegram