Quando si effettua un’escursione in un luogo remoto bisogna essere preparati ad affrontare anche delle emergenze sanitarie, piccole o grandi che siano. E’ fondamentale conoscere alcuni rudimenti di Primo Soccorso per soccorrere se stessi o un infortunato e saper effettuare alcune pratiche di sicurezza da tenersi in attesa dell’arrivo dei soccorsi qualificati. In questa giornata raggiungeremo a piedi con una facile escursione un’area del Monte Gennaro dove Istruttori qualificati di Volontario per Te ci mostreranno come fronteggiare ferite, fratture, contusioni, distorsioni, congelamenti, assideramenti, shock, colpi di sole, colpi di calore, morsi e graffi, tecniche di barellaggio, di bendaggio, di immobilizzazione, come praticare alcune manovre salvavita (rianimazione cardio polmonare e manovra di Heimlich) e come approntare un Kit di Primo Soccorso da portare in escursione.

Per prenotazioni e informazioni contattare

Agostino Anfossi

Guida AIGAE
Professionista operante ai
sensi della Legge 4/2013
Cell 377 55 010 91

___ Note tecniche ___

  • Lunghezza in Km
    Lunghezza in Km 6
  • Dislivello complessivo in m
    Dislivello complessivo in m 400
  • Difficoltà
    Difficoltà T
  • Numero di ore (soste escluse)
    Numero di ore (soste escluse) 2
  • Costo per partecipante
    Costo per partecipante 20
Gli organizzatori si riservano la facoltà di variare il percorso e la sua durata in base alle condizioni meteo, dei sentieri o fisiche dei partecipanti.

___ Cosa portare ___

Scarpe da trekking obbligatorie Consigliamo di vestirsi a strati con indumenti traspiranti e antivento/antipioggia e di portare indumenti di ricambio da lasciare in auto Pranzo al sacco e almeno 1,5 litri d’acqua

Gli accompagnatori si riservano la facoltà di negare la partecipazione qualora giudicassero non adeguato l’equipaggiamento posseduto dall’escursionista.

___ Trasporto ___

Il trasporto è a carico del partecipanti. In fase di prenotazione preghiamo i conducenti che abbiano posti liberi di segnalarci se disponibili a trasportare altri partecipanti e una stazione metro a loro comoda dove poterli eventualmente incontrare. Faremo il possibile per mettere in contatto i conducenti e i partecipanti sprovvisti di mezzi per raggiungere il luogo dell’appuntamento. Resta comunque inteso che le Guide NON si assumono alcun onere e responsabilità sulle contrattazioni trai partecipanti e NON si assumono alcun impegno a trovare una sistemazione di trasporto per tutti. Suggeriamo, come regola generale, che, per auto con più di due passeggeri (incluso il conducente), il costo del carburante e di eventuali pedaggi autostradali sia a carico dei partecipanti trasportati esonerando quindi il conducente. Nel caso di auto con due soli passeggeri (incluso il conducente), consigliamo una divisione delle spese.

___ Appuntamento ___

___ Guide AIGAE ___

Indietro
WhatsApp
Telegram