01 NOV 2021

data confermata  

La Via Flacca, sopra il Mare verso Sperlonga

Un percorso che parte da una spiaggia e ne raggiunge un’altra passando per tratti dell’antica Via Flacca che, fatta costruire nel 184 a.C. dal censore L. Valerio Flacco, da Terracina arrivava “per Formianum montem” (T. Livio) a ricongiungersi con l’Appia.

Cammineremo per lo più su sentieri a strapiombo sul mare immersi nella lussureggiante flora mediterranea incontrando cale magnifiche, un’enorme antro naturale alto circa 20 metri e i ruderi di un’antica torre costruita nel ‘500 per l’avvistamento dei Corsari Saraceni.

Non c’è da sorprendersi se un importante imperatore romano, Tiberio, abbia scelto questi luoghi per edificarvi una delle sue dimore, quella che scorgeremo tra il mare e la spiaggia in prossimità di Sperlonga.

Per prenotazioni e informazioni contattare

Agostino Anfossi

Guida AIGAE
Professionista operante ai
sensi della Legge 4/2013
Cell 377 55 010 91

___ Note tecniche ___

  • Lunghezza in Km
    Lunghezza in Km 8
  • Dislivello complessivo in m
    Dislivello complessivo in m 300
  • Difficoltà
    Difficoltà E
  • Numero di ore (soste escluse)
    Numero di ore (soste escluse) 6
  • Costo per partecipante
    Costo per partecipante 15

Presenza di tratti esposti (roccia da un lato e mare dall’altro e sentiero,  in certi casi, di larghezza intorno al metro) con vegetazione fitta in taluni punti. Decisamente sconsigliata a chi soffre di vertigini.

Per partecipare è indispensabile conoscere e sottoscrivere le Regole di partecipazione relative al COVID-19 che intendiamo far rispettare durante le nostre attività.

Gli organizzatori si riservano la facoltà di variare il percorso e la sua durata in base alle condizioni meteo, dei sentieri o fisiche dei partecipanti.

___ Cosa portare ___

Scarpe da trekking e fischietto obbligatori
Bastoncini da trekking facoltativi
Consigliamo di vestirsi a strati con indumenti traspiranti e antivento/antipioggia e di portare indumenti di ricambio da lasciare in auto
Pranzo al sacco e almeno 1,5 litri d’acqua

Gli accompagnatori si riservano la facoltà di negare la partecipazione qualora giudicassero non adeguato l’equipaggiamento posseduto dall’escursionista.

___ Trasporto ___

Il trasporto è a carico del partecipanti. Sarà necessaria la cooperazione dei partecipanti per un breve (5 minuti) ponte auto tra la partenza e l’arrivo.

___ Appuntamento ___

Ci incontreremo alle 9.30 in una località poco più a nord di Gaeta. Maggiori dettagli verranno forniti al momento della conferma dell’escursione.

 

___ Guide AIGAE ___

Indietro
WhatsApp
Telegram