Tra faggi e prati dello Sprone Maraoni

Saliremo attraverso un bosco di querce che, dopo poco, cede il passo a maestosi faggi. I sentieri dei Monti Lepini, in molti casi, non sono molto evidenti o segnalati e il nostro percorso di ascesa non farà eccezione regalandoci la sensazione di un ambiente quasi inesplorato, selvaggio. Arriveremo alle capanne che una volta erano utilizzate dai pastori che salivano per la transumanza e che ora sono a disposizione di chi voglia passare delle giornate rilassanti sui prati circostanti dall’erba soffice e bassa che invita a sdraiarsi.

Raggiunta la cima dello Sprone Maraoni (1328 m) godremo della vista ad ampio raggio della sottostante Valle del Sacco con gli Ernici e i Simbruini sullo sfondo. Sul lato opposto ammireremo il sottogruppo occidentale dei Lepini e, con un pò di fortuna, un panorama che porta fino al promontorio del Circeo.
Ridiscenderemo per sentieri molto più comodi dell’andata passando tra grandi vallate e piccoli corsi d’acqua in mezzo ad antichi stazzi realizzati con muretti di pietra a secco per il riposo notturno del gregge. Se il tempo ce lo consentirà, faremo anche una breve visita al borgo medievale di Gorga.

Per prenotazioni e informazioni contattare

Agostino Anfossi

Guida AIGAE
Professionista operante ai
sensi della Legge 4/2013
Cell 377 55 010 91

___ Note tecniche ___

  • Lunghezza in Km
    Lunghezza in Km 16
  • Dislivello complessivo in m
    Dislivello complessivo in m 800
  • Difficoltà
    Difficoltà E
  • Numero di ore (soste escluse)
    Numero di ore (soste escluse) 6
  • Costo per partecipante
    Costo per partecipante 15

Per partecipare è indispensabile conoscere e sottoscrivere le Regole di partecipazione relative al COVID-19 che intendiamo far rispettare durante le nostre attività.

Gli organizzatori si riservano la facoltà di variare il percorso e la sua durata in base alle condizioni meteo, dei sentieri o fisiche dei partecipanti.

___ Cosa portare ___

Scarpe da trekking e fischietto obbligatori
Bastoncini da trekking consigliati
Consigliamo di vestirsi a strati con indumenti traspiranti e antivento/antipioggia e di portare indumenti di ricambio da lasciare in auto
Pranzo al sacco e almeno 1,5 litri d’acqua

Gli accompagnatori si riservano la facoltà di negare la partecipazione qualora giudicassero non adeguato l’equipaggiamento posseduto dall’escursionista.

___ Trasporto ___

Il trasporto è a carico del partecipanti.

___ Appuntamento ___

Ci incontreremo alle 9:00 nei pressi di Gorga. Maggiori dettagli verranno comunicati privatamente al momento della conferma dell’escursione.

Al fine di gestire al meglio l’organizzazione dell’escursione e’ OBBLIGATORIO PRENOTARE contattando direttamente PER TELEFONO le Guide entro le ore 19:00 del 18/10/2019.

___ Guide AIGAE ___

Indietro
WhatsApp
Telegram