La programmazione delle nostre attività qui riportata può subire cambiamenti. Effettuiamo, infatti, spesso spostamenti di data per tenere maggiormente in conto l’evoluzione del meteo e della stagione.  

Solo i trek con la spunta verde nella mappa o la dicitura ‘data confermata’ nel riquadro della data sono definitivi e prenotabili e saranno effettuati salvo previsioni meteo avverse.

Consigliamo, quindi, di consultare frequentemente questa pagina per verificare eventuali cambiamenti.

In alternativa, puoi:

  • consultare gli eventi della nostra pagina Facebook 
  • ricevere via WhatsApp la nostra Newsletter (è una chat privata; non è un gruppo) inviando un messaggio con Nome, Cognome e “OK NEWS
    al 377 55 010 91
  • iscriverti al nostro canale “GoTrek – Newsletter” su Telegram

Per prenotazioni e informazioni contattare

Agostino Anfossi

Guida AIGAE
Professionista operante ai
sensi della Legge 4/2013
Cell 377 55 010 91

Suggestivo ed impegnativo percorso con spettacolari paesaggi passando tra alte pareti rocciose, boschi e prati per raggiungere il Lago della Duchessa (tristemente famoso durante il rapimento di Aldo Moro) posto in una conca e circondato da rilievi oltre i 2000 metri.

con Agostino Anfossi

15 km
950 m
EE
15 €

Anello inedito nella storia e nei boschi di Canterano che portano alle sponde dell'Aniene solcando tratti del Cammino di San Benedetto e con panorami sulla valle degli eremi di Subiaco. Al ritorno ci immergeremo nella festa della Sagra del Tartufo nero che viene raccolto proprio nei luoghi che incontreremo lungo il cammino.

con Agostino Anfossi

10 km
350 m
E
15 €

Anello impegnativo e di grande soddisfazione per raggiungere Monte Viglio (2156 mt), la vetta dei Càntari, nel momento in cui l'autunno comincia a spennellare con colori caldi le parti più alte e i vasti boschi di faggio che si incontrano subito prima.

con Agostino Anfossi

14 km
850 m
E/EE
15 €

Sentiero di cresta sulla montagna che domina le Gole di Celano e la Via Romana, il tracciato che in età repubblicana consentiva di raggiungere la Val d’Arano e l’Altopiano delle Rocche. Un luogo selvaggio, immenso, dove lo sguardo spazia per chilometri interrotto solo dal volteggiare dei grifoni e delle aquile.

con Agostino Anfossi

13 km
500 m
E
15 €

Il nome di questo monte del Càntari, Crepacuore (1997 m), sembra evocare grandi sforzi per raggiungerne la cima che invece raggiungeremo attraverso un percorso non particolarmente impegnativo passando per la faggeta del Sentiero dei Fiori e per brecciai con panorami incantevoli passando sulla linea di confine che nel passato divideva lo Stato Pontificio e il Regno delle Due Sicilie e che oggi separa Lazio e Abruzzo.

con Agostino Anfossi

11 km
550 m
E
15 €

Andare a Civita di Bagnoregio senza affacciarsi sulla Valle dei Calanchi è un pò come mangiare un'ottima pietanza senza avere la curiosità di conoscere la ricetta e gli ingredienti. Questa escursione è riservata agli amanti della bellezza della Natura desiderosi di scoprirne gli aspetti intimi e la loro evoluzione nel corso dei secoli.

con Agostino Anfossi

7 km
350 m
E/EE
15 €